Varianti del virus, dall'inglese alla sudafricana: dove circolano e perché preoccupano

Venerdì 12 Febbraio 2021 di Cristiana Mangani
Varianti, dall'inglese alla sudafricana: dove circolano e perché preoccupano

«Varianti, possibili effetti catastrofici sul sistema sanitario», ha lanciato l'allarme qualche giorno fa la cancelliera Angela Merkel, nel comunicare alla Germania che il lockdown sarebbe stato prolungato. Stessi annunci sono arrivati dagli esperti: «Tenere alta la guardia sulle tre varianti del virus SarsCoV2: inglese, brasiliana e sudafricana». Anche se - hanno aggiunto - i primi dati certificati sulla loro circolazione sono ancora in via...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Marzo, 12:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA