Oculistica, la terapia genica salva gli occhi a rischio cecità

Giovedì 8 Aprile 2021 di Maria Pirro
Oculistica, la terapia genica salva gli occhi a rischio cecità

Alessia ha imparato a leggere al buio. Con il metodo Braille. All’età di 5 anni, quando rischiava di perdere la vista. Quattro anni dopo, la bambina riesce a scrivere senza dover più puntare una lampada sul foglio. Utilizza ancora una lente di ingrandimento, di tipo elettronico, ma è più autonoma nello studio e nei movimenti. Sale e scende le scale da sola. Corre. E, soprattutto, la sua malattia non progredisce. Grazie alla terapia genica. Le...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA