Vaccini, ora basta il domicilio: ma aprile ancora a rilento. In campo anche biologi e ostetriche

Mercoledì 31 Marzo 2021 di Diodato Pirone
Vaccini, ora basta il domicilio: ma aprile ancora a rilento. In campo anche biologi e ostetriche

Sul fronte delle vaccinazioni quella di ieri è stata una giornata da giravite. Un'aggiustatina qui, da parte del capo della Protezione Civile, l'ingegner Fabrizio Curcio, che vuole un decalogo per la distribuzione delle fiale che avanzano a fine giornata. Un colpetto di là, da parte del commissario, il generale Francesco Figliuolo, che ha proposto di aggregare all'esercito dei vaccinatori anche i biologi e gli ostetrici e che, con un'apposita...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 1 Aprile, 09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA