«Vaccino subito ai fumatori, sono a rischio come medici e infermieri». La decisione della Pennsylvania

Sabato 23 Gennaio 2021
«Vaccino subito ai fumatori, sono a rischio come medici e infermieri». La decisione della Pennsylvania

Una decisione che fa discutere: la Pennsylvania ha dato il via libera ai fumatori per essere vaccinati contro il Covid-19 insieme a infermieri, medici e residenti delle case di cura. Lo ha deciso il Dipartimento della Salute dello stato americano, sottolineando che la categoria sia «ad alto rischio» come è in prima linea negli ospedali e vada quindi inserita nella prima fase del lancio del vaccino

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA