Alzheimer, una nuova cura da farmaco anti-Parkinson

Mercoledì 22 Luglio 2020 di Graziella Melina
Alzheimer, una nuova cura da farmaco anti-Parkinson

Svolgere anche solo semplici attività quotidiane di routine per un malato di Alzheimer col passare del tempo può diventare sempre più proibitivo. Ecco perché poter disporre di un farmaco che è in grado di preservare l'indipendenza il più a lungo possibile è un obiettivo perseguito da tempo dalla comunità scientifica. A dare nuova speranza ai pazienti di Alzheimer - malattia che in Italia colpisce oltre 600 mila persone e rappresenta circa il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA