AstraZeneca, nuovi dubbi Usa: «Forniti dati obsoleti». Ue: situazione consegne è una vergogna

Martedì 23 Marzo 2021
AstraZeneca, nuovi dubbi Usa: «Forniti dati obsoleti». Ue: situazione consegne è una vergogna

Nuove ombre su AstraZeneca: l'azienda produttrice potrebbe aver utilizzato «dati obsoleti» negli studi clinici negli Stati Uniti sul vaccino contro il Covid-19 fornendo una visione «incompleta» dell'efficacia. Lo sostiene la principale agenzia statunitense sulle malattie infettive guidata da Anthony FauciIl vaccinoè «probabilmente molto buono» ma i dati inviati dalla società «sono fuorvianti», dice ancora Fauci dopo che una commissione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA