Colesterolo alto, bere il latte si può: una o due tazze al giorno fa calare il rischio cardiovascolare

Mercoledì 26 Maggio 2021 di Maria Rita Montebelli
Colesterolo alto, bere il latte si può: una o due tazze al giorno fa calare il rischio cardiovascolare

Chi ha il colesterolo alto da oggi non dovrà più rinunciare al latte. E questo grazie ai risultati di una vasta revisione degli studi condotta dall'Università di Reading (Gran Bretagna) con altri gruppi di ricerca australiani e neo-zelandesi.
Viene dimostrato, con il potere dei numeri, che chi consuma latte in modo regolare tende ad avere livelli di colesterolo totale e cattivo (LDL) più bassi. Nonostante abbia una corporatura più robusta dei...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA