CORONAVIRUS

Covid, nei giovani gravi danni multiorgano: dopo il contagio ecco le conseguenze

Lunedì 16 Novembre 2020 di Michela Allegri
Covid, nei giovani gravi danni multiorgano: dopo il contagio ecco le conseguenze

I pazienti più giovani che hanno sviluppato una malattia da Covid che si protrae nel tempo possono avere ancora disturbi – anche gravi – fino a 4 mesi di distanza dall'infezione. Emerge da uno studio britannico che analizza l'impatto del virus sulle categorie considerate a basso rischio: più di 60mila cittadini inglesi sono affetti da sintomi di lunga durata del Covid-19. Disturbi che vanno dall'affaticamento alla mancanza di respiro, fino a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 22:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA