«Covid, la vitamina D riduce le morti per il virus del 60%». Nuove speranze dallo studio spagnolo

Domenica 14 Febbraio 2021
«Covid, la vitamina D riduce le morti per il virus del 60%». Nuove speranze dallo studio spagnolo

Secondo uno studio, la vitamina D riduce le morti per Covid-19 del 60%. Il deputato David Davis ha infatti chiesto che la terapia venga immediatamente introdotta negli ospedali per «salvare molte migliaia di vite». Lo studio ha valutato l'efficacia del calcifediol - una vitamina D3 - su più di 550 persone ricoverate nei reparti Covid-19 dell'Hospital del Mar a Barcellona, ​​in Spagna. I soggetti sono stati assegnati in modo casuale o come...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA