Alzheimer, una cura lo trasmette tra esseri umani: la sconvolgente scoperta inglese. Ecco quale trattamento

Martedì 30 Gennaio 2024, 14:57 - Ultimo aggiornamento: 17:33 | 1 Minuto di Lettura
Alzheimer, una cura lo trasmette tra esseri umani: la sconvolgente scoperta inglese: ecco quale trattamento

Cinque persone che nell'infanzia avevano fatto una cura a base di ormone della crescita, un farmaco oggi vietato, hanno sviluppato progressivi disturbi cognitivi compatibili con la malattia di Alzheimer. Lo indica la ricerca pubblicata sulla rivista Nature Medicine e coordinata da John Collinge,dellIstituto di ricerca sulle malattie da prioni dell'University College di Londra. Sebbene i casi siano molto pochi, i risultati suggeriscono che la malattia di Alzheimer potrebbe essere acquisita tramite l'assunzione di farmaci. Non ci sono comunque prove che possa essere trasmessa in altri contesti.

Malattie rare, ricerca scientifica e nuova cure, una Coalizione italiana contro la Sla

© RIPRODUZIONE RISERVATA