Covid in Florida, follia dei ragazzi: feste in spiaggia, risse e niente mascherine. Salgono i contagi

Venerdì 19 Marzo 2021
Covid in Florida, follia dei ragazzi: feste, risse e niente mascherine. Salgono i contagi

La Florida è fuori controllo. Lo scorso weekend la polizia di Miami ha arrestato circa 100 persone per il possesso di armi e droga. Mentre la sera di giovedì gli agenti hanno trovato un gruppo di ragazzi che bevevano in strada alcolici, fumano marijuana e non rispettavano le norme anti-covid. È lo spring break, la settimana di vacanza concessa a inizio primavera agli studenti, e i ragazzi si stanno dando alla pazza gioia senza tener conto che è in corso una pandemia. E molti Stati in America hanno ridotto le misure anti-Covid per poter permettere ai turisti di arrivare. Ma Jeff Zients, il coordinatore della Casa Bianca per il Coronavirus, ha detto: «Non dobbiamo abbassare la guardia».

La situazione dei contagi

Lo scorso sabato sono arrivate all'aeroporto di Miami circa 1.4 milioni di persone. Non se ne vedevano così tante dal 15 marzo del 2020. E preoccupa la situazione dei contagi, che nell'ultima settimana sono saliti dal 5.97% al 9.18%. Non si sanno ancora gli effetti che avrà lo spring break sulla diffusione del Covid, ma si possono andare a vedere i dati dell'anno scorso: alla fine di marzo del 2020, i casi in Florida sono triplicati, passando dai 1,700 del primo marzo ai 5,473 del 30 marzo. È vero anche che, rispetto a gennaio 2021, quando i casi erano 19.500 al giorno, ora, marzo 2021, sono 5,244. E inoltre quasi 4 milioni sono stati vaccinati, circa il 18% della popolazione.

Il ragazzo scappato in manette dai poliziotti 

Un ragazzo in manette è scappato dai poliziotti che lo hanno inseguito per tutta la spiaggia di Clearwater, il posto preferito per chi festeggia lo spring break, la settimana di vacanza concessa a inizio primavera agli studenti. Il video della fuga è stato postato su TikTok e mostra un gruppo di ragazzi che sostiene la fuga con cori e grida.

@nameone_better

Florida SRING BREAK🌴##clearwaterbeach ##fyp ##fyp

♬ original sound - user2924827095554

Cosa è successo

Qualcuno della folla ha aperto lo sportello dell'auto della polizia dove era seduto il ragazzo, che così è fuggito. Non aveva neanche indosso la maglietta, ma solo un paio di pantaloncini. E così ha cominciato a correre e i poliziotti l'hanno inseguito, mettendo mano anche alle pistole per poi portarle subito altrove. 

 

Arrestato anche chi ha aperto lo sportello

Dominic Glass, questo il nome del ragazzo, è stato arrestato per essere fuggito alle forze dell'ordine e per resistenza a pubblico ufficiale. La polizia è riuscita anche a individuare chi ha aperto lo sportello dell'auto. Di eventi strani ne accadono parecchi durante lo spring break. Lo scorso weekend la polizia di Miami ha arrestato più di 100 persone per diversi reati, tra cui un gruppo di ragazzi che ha anche lanciato delle bottiglie contro gli agenti. 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA