Covid, il pentimento in ospedale di chi non si è vaccinato: «Eravamo disinformati...»

Venerdì 23 Luglio 2021 di Graziella Melina
Covid, il pentimento in ospedale di chi non si è vaccinato: «Eravamo disinformati...»

Diffidare delle fiale anticovid quando si sta bene è facile. Diverso è il caso di chi si ritrova all'improvviso in un letto di ospedale e rischia di essere persino intubato. Tra le corsie degli ospedali, i medici che da mesi si occupano di pazienti covid sanno bene che di fronte alla malattia il rammarico di non essere vaccinati è un atteggiamento comune a tutti i no vax. «I pazienti che ho avuto in cura e che si sono dichiarati non vaccinati...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA