Covid, Carlo e il diario sul ricovero: «La febbre e la paura: immunità di gregge? Magari ritroviamo l'umanità di gregge»

Martedì 1 Dicembre 2020 di Michele Galvani
Covid, Carlo e il suo diaro sul ricovero: «La febbre, la paura e le cure: ritroviamo un'umanità di gregge»

I dolori, il ricovero, la grande paura. Il Covid che bussa alla porta: Carlo Cattaneo racconta (sui social) la sua esperienza, una delle migliaia di questi mesi. Ma lo fa con umanità e delicatezza, diverse dal solito, mirando al cuore (dei sanitari) e di chi ha la voglia di “investire” qualche minuto per capire realmente cosa significhi la mancanza di ossigeno, la stanchezza, la sofferenza, le cure, i “compagni di viaggio” nel...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA