Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Simone morto di tumore a 20 anni: raccontava la malattia su TikTok. I follower: «Che vita ingiusta»

Era un ragazzo come tanti: viveva a Pozzuoli, tifava con forza le partite del Napoli, condivideva i video con la sua fidanzata

Giovedì 22 Settembre 2022
Simone morto di tumore a 20 anni: raccontava la sua malattia su TikTok

Simone Cavaliere era un semplice ragazzo di vent'anni: viveva a Pozzuoli, raccontava la sua vita su TikTok, tifava con forza le partite del Napoli, condivideva i video con la sua fidanzata. Ma da tempo Simone mostrava anche la sua più grande battaglia: la lotta contro un tumore molto raro. Martedì scorso, Simone ha perso contro questo terribile male. 

La sua community era come una grande famiglia: li aggiornava sulle sue condizioni fisiche, sui risultati delle analisi, su quando avrebbe fatto, o meno, la chemioterapia. Oggi tanti i commenti di vicinanza per la scomparsa del giovane: «Non ci posso ancora credere. Che vita ingiusta. Voglio pensarti nei momenti belli, quelli di un ragazzo di 20 anni. Ci mancheranno le tue videochiamate. Ciao Simone, ti porterò nel cuore».

Altri ancora: «Aveva solo 20 anni e tutta una vita davanti: se ne è andato così all’improvviso senza una ragione, lasciando i genitori ed i fratelli nello sconforto più totale». I funerali si sono tenuti oggi alle 16.30, nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie.

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 14:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA