Massa tumorale di 5 kg rimossa dai medici: l'intervento record all'ospedale di Nocera Inferiore

L'operazione è stata effettuata dal dottor Roberto Sanseverino (direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale della ASL Salerno) insieme alla sua équipe

Massa tumorale di 5 kg rimossa dai medici: l'intervento record all'ospedale di Nocera Inferiore
Massa tumorale di 5 kg rimossa dai medici: l'intervento record all'ospedale di Nocera Inferiore
Mercoledì 14 Febbraio 2024, 14:55
2 Minuti di Lettura

La scorsa settimana all'ospedale di Nocera Inferiore (provincia di Salerno) è stato effettuato un intervento su un uomo di 63 anni, al quale era stata individuata una massa tumorale di quasi 5 kg. All'uomo, 63 anni, è stata fatta una diagnosi tempestiva dopo che era stata riscontrata una massa sul rene destro, estesa fino a interessare alcuni importanti vasi sanguigni, in particolare la vena cava.

L'intervento

L'operazione è stata effettuata dal dottor Roberto Sanseverino (direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale della ASL Salerno) insieme alla sua équipe. L'intervento chirurgico è durato circa due ore. Queste le parole di Gennaro Sosto, direttore generale dell'ospedale: «Gli investimenti in competenze e in tecnologie che stiamo mettendo in campo rafforzano le potenzialità dei professionisti dell'Asl di Salerno.

Questa operazione ne è la conferma.

L'Umberto I di Nocera lavora in stretta correlazione con gli altri presidi della Asl nella rete ospedaliera aziendale e si pone quale fulcro di riferimento di tutta la provincia di Salerno e della Campania anche per l'alta complessità ospedaliera e per il recupero della mobilità passiva della provincia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA