Avocado, esotico e salutare:
fa bene in gravidanza e aiuta il cuore

Mercoledì 8 Febbraio 2017 di Eleonora Giovinazzo
Avocado, le proprietà le frutto esotico
Esotico, salutare, verde e polposo. In questi ultimi anni l’avocado si sta facendo sempre più spazio nelle cucine degli italiani. Il frutto, originario del centro America, ha una consistenza morbida, un gusto fresco e alti valori nutrizionali. Su Instagram ormai è considerato una divinità. Se non ci credete, provate a digitare #avocado sul popolare social network e vi si aprirà un mondo. Sia lì che ovunque su Internet potrete trovare tutte le ricette di cui avrete bisogno una volta che vi sarete innamorati di questo frutto (sempre che non lo siate già). 

Ecco le sue proprietà nutrizionali e i benefici per l’organismo: 

1 - E’ un potente antiossidante: soprattutto grazie alle vitamine A ed E, che aiutano l’organismo a liberarsi dai radicali liberi e ritardare l’invecchiamento, mantenendo la pelle morbida ed elastica. Tra le altre vitamine presenti nella sua polpa ci sono la B1, B2, B6, D, K e PP. 

2 - La vitamina K1 è importante per la coagulazione del sangue e per prevenire fragilità ossea e osteoporosi. La vitamina E è un potentissimo antiossidante: protegge le cellule dalle tossine ambientali e combatte la sterilità maschile.

3 - Ha poteri antinfiammatori, favorisce la ripresa dalla depressione e aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer. Il consumo regolare di alimenti ad azione anti-infiammatoria ha un ruolo cruciale nel proteggere il nostro organismo dall’azione dei radicali liberi, prevenendo in questo modo patologie infiammatorie articolari.

4 - Contiene molti sali minerali: potassio, fosforo, magnesio, zolfo e calcio. Magnesio e potassio in particolare aiutano a regolare la pressione sanguigna.

5 - Fa bene al cuore. E’ ricco di acido grasso linoleico e omega 3, grassi buoni che contribuiscono ad inibire la produzione del colesterolo. Aiuta a tenere sotto controllo il cuore e l’apparato cardiocircolatorio. Riduce la possibilità che si sviluppino problemi a livello cardiovascolare.
 

6 - E’ un antitumorale. Contiene 11 tipi di carotenoidi, importanti per combattere alcuni tipi di cancro e malattie cardiache. Anche la Cancer Cure Foundation, nota associazione che si occupa di combattere il cancro, ha riconosciuto le proprietà benefiche di questo frutto tanto da averlo inserito nell’elenco dei 27 cibi considerati essenziali per la prevenzione del cancro.

7 - Astringente: è ideale per trattare diarree e infiammazioni del tratto gastrointestinale.

8 - Contiene una gran quantità di fibre e il doppio del potassio di una banana

9 - Fornisce molta energia. In 100 grammi di questo frutto si trovano il 7 % di zuccheri, il 19% di grassi e circa il 2% di proteine per un totale di 230 calorie, variabili a seconda della grandezza dell’avocado.

10 - E’ facile da digerire. Nonostante i grassi e gli altri elementi di cui è ricco, l’avocado è un frutto facilmente digeribile.

I benefici del seme dell’avocado: 

L’avocado è un alimento eccellente, molto completo e il cui consumo abituale è altamente raccomandato. Il suo seme, in particolare, ha moltissimi benefici, visto che il 70% degli amminoacidi che contiene il frutto sono concentrati in questa parte. Inoltre, contiene più fibra solubile di qualsiasi altro alimento. Per consumarlo è necessario rimuovere la pellicola marrone che riveste il seme, metterlo in un sacchetto di plastica e schiacciarlo con un martello. I frammenti possono essere aggiunti a frullati e centrifugati; in alternativa, anziché schiacciarlo è possibile grattugiare il seme direttamente nel piatto, aggiungendolo ad insalate, zuppe, stufati oppure nel guacamole; un’altro modo per sfruttarne le proprietà benefiche è consumarlo sotto forma di tisana: far bollire il seme di avocado a pezzi per 30-40 minuti, filtrare e gustare.

Ecco un tutorial in proposito:
 


Suggerimenti e curiosità: 

1 - Per ottenere il massimo dei benefici da questo frutto è importante sbucciarlo nel modo corretto: i componenti migliori si trovano nella parte di colore verde scuro più vicina alla buccia. Ecco un tutorial che potrebbe esservi utile. 
 


2 - I cibi con cui consumarlo sono pressoché infiniti: dalle insalate alle zuppe, dal condimento per la pasta a quello per la pizza, dalla preparazione della salsa guacamole all’accompagnamento di carne, pesce o verdure. C’è chi con l’avocado ha realizzato perfino dei gelati. Si può spalmare su pane e toast. 

3 - Ad Amsterdam, dato l’amore delle persone per le sue proprietà, è nato un bar dove l’avocado è l’ingrediente principale di tutte le pietanze: The Avocado Show. 
 
 

Avocado Burger baby! 😍🍔🥑 Tag a friend who would love this (by @frei_style) #theavocadoshow #amsterdam #avocado #vegan

Una foto pubblicata da The Avocado Show 🥑 (@theavocadoshow) in data:



4  - Per conservare il guacamole è bene aggiungere lime o succo di limone in abbondanza: rallentandone l’ossidazione aiutano a non far diventare marrone il preparato. Se siete amanti del guacamole, ecco un tutorial che vi mostra come prepararlo in pochi passi. 
 


5 - L’avocado è ottimo per creare maschere per il viso, impacchi per i capelli e burro di cacao.

6 - Contrariamente a quanto si possa pensare, l’avocado non farebbe ingrassare, anzi. Diversi studi hanno dimostrato che è sufficiente aggiungere mezzo avocado ai nostri pasti per aumentare il senso di sazietà tra un pasto e l’altro e di conseguenza regolare anche il peso corporeo.

7 - E’ ottimo per le donne in gravidanza grazie alla vitamina B9 (folati). L’avocado contiene elevate quantità di acido folico (folati), molto importante quotidianamente per la normale funzione cellulare e per la crescita dei tessuti e che presenta un ruolo principale in una particolare fase della vita della donna, la gravidanza.

8 - L’avocado aiuta il corpo ad assorbire le sostanze nutrienti di altri alimenti: questo grazie ai grassi monoinsaturi che permettono al corpo di assorbire meglio i carotenoidi fitonutrienti grasso-solubili.
 

9 - Fa aumentare la libido. Considerato il frutto dell’amore e della fertilità, non è un caso che oltre a ricordare un utero, la traduzione azteca di avocado sia “albero del testicolo”. 

10 - E’ ottimo per la salute della vista. L’avocado è ricco di antiossidanti come la luteina e la zeaxantina, specializzati nel proteggere gli occhi dai danni provocati dallo stress ossidativo, la cataratta e la degenerazione maculare.

Controindicazioni: 

1 - Potrebbe essere un problema per chi soffre di insufficienza renale, dato che è ricco di potassio. 

2 - Anche se l’allergia all’avocado è rara, alcuni individui allergici al lattice possono manifestare reazioni nei confronti di certi frutti come l’avocado, la banana o i kiwi. 

3 - Può causare problemi digestivi a causa dei Fodmap, carboidrati a catena corta di cui l’avocado è ricco. Alcune persone non sono in grado di digerirli e questo provoca gonfiore, produzione di gas, crampi allo stomaco, diarrea e costipazione. Ultimo aggiornamento: 23:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche