Vaccini, Indonesia approva il cinese Zifivax per uso d'emergenza

Venerdì 8 Ottobre 2021
Vaccini, Indonesia approva il cinese Zifivax per uso d'emergenza

In Indonesia la Bpom, autorità per i farmaci e gli alimenti, ha comunicato di aver autorizzato all'uso di emergenza il vaccino anti Covid-19 Zifivax prodotto dall'azienda biofarmaceutica cinese Anhui Zhifei Longcom. «Oggi, la Bpom annuncia di aver approvato un prodotto vaccinale contro il Covid-19 con il nome commerciale Zifivax, che è stato sviluppato con una piattaforma a subunità proteiche ricombinanti», ha dichiarato il capo della Bpom Penny Lukito in una conferenza stampa virtuale.

Lukito ha spiegato che la formulazione Zifivax ha superato la terza fase dei test clinici, svolta su 28.500 soggetti in Indonesia, Uzbekistan, Pakistan, Ecuador e Cina. In Indonesia, la terza fase della sperimentazione clinica ha coinvolto circa 4.000 persone di età compresa tra i 18 e i 59 anni. Lo studio ha concluso che l'efficacia della preparazione Zifivax ha raggiunto l'81,71% dopo sette giorni dall'iniezione e l'81,4% dopo 14 giorni. La nuova formulazione è efficace anche contro le nuove varianti del virus SARS-CoV-2, cioè Alfa (92,93%), Gamma (100%), Delta (77,47%) e Kappa (90,0%). Si tratta del decimo vaccino a ricevere l'autorizzazione all'uso di emergenza dal governo indonesiano. 

Terza dose vaccino, così è un pasticcio: Ue e Usa vanno in ordine sparso

Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA