50 Top Italy: al primo posto dei migliori ristoranti italiani nel mondo c'è «Don Alfonso 1890»

Lunedì 3 Gennaio 2022
50 Top Italy: al primo posto dei migliori ristoranti italiani nel mondo c'è «Don Alfonso 1890»

«Don Alfonso 1890» di Toronto è la migliore insegna di cucina italiana al di fuori dei confini nazionali. A decretarlo è la classifica de «I migliori ristoranti italiani nel mondo 2022 – Prosecco DOC Award» firmata da 50 Top Italy, l’affermata guida online.

La sede canadese dello storico locale della penisola sorrentina, di proprietà della famiglia Iaccarino, ha preceduto in classifica il «Fiola», di Washington DC, ristorante di punta dello chef Fabio Trabocchi. Al terzo posto «Da Vittorio» di Shanghai, altro grande nome della ristorazione tricolore legato alle figure dei fratelli Cerea di Brusaporto. Nella top five anche «Otto e Mezzo – Bombana», di Hong Kong, e «Sesamo», di Marrakesh.

Video

Non mancano gli Special Awards. A Massimiliano Sena, originario di Vico Equense del ristorante «Il Lago» di Ginevra, è stato conferito il premio di «Chef dell’anno 2022 - Pastificio dei Campi Award». L’importante riconoscimento «Innovazione e sostenibilità 2022 - D’Amico Award» è stato assegnato a «Osteria 57», di New York. Al locale «Ornellaia», di Zurigo, è andata la corona per la «Migliore carta dei vini 2022 - Prosecco DOC Award». Mentre a Nino Graziano, alla guida di «Semifreddo», è andato il titolo di «Modello d'ispirazione 2022 - D’Amico Award». Infine il primo classificato, «Don Alfonso 1890», si è aggiudicato anche il premio per il «Pranzo dell’anno 2022 - Mulino Caputo Award».

Delle 50 insegne presenti in classifica ben 7 sono situate negli Stati Uniti e altrettante in Francia; 5 sono i locali nel Regno Unito e in Giappone; 3 in Cina; 2 in Canada, così come in Australia, Germania, Svizzera e Singapore; con un ristorante ciascuno Sud Africa, Svezia, Spagna, Lussemburgo, Paesi Bassi, Russia, Austria, Brasile, Repubblica Ceca, Portogallo, Belgio, Danimarca e Marocco. Sono 23 in totale i Paesi rappresentati, dove è quindi presente almeno un grande ristorante di cucina italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA