«A cascata», a Pianura spopola Peppe Di Napoli, lo «chef del web» amato dagli azzurri

di Giuliana Covella

0
  • 9791
«A cascata»: lo slogan è efficace ed è quello che gli ha permesso di conquistare in circa cinque anni il popolo del web, attirando i buongustai con le sue video-ricette a base di pesce. Così Peppe Di Napoli, dell’omonima pescheria-ristorante di Pianura è diventato una star dei social.

Capelli e barba nerissimi, il quarantenne “entra” ogni giorno in casa dei napoletani (e non solo) grazie agli ingredienti che accompagnano i piatti di mare che offre ai clienti: solarità e simpatia. Il tutto accompagnato da uno staff di giovani collaboratori che servono le due sale del locale, una esterna e l’altra interna. Lo «chef del web», come ormai lo chiamano tutti, serve menu a base di pesce fresco del Golfo anche per i vip (tra i suoi clienti anche tanti calciatori del Napoli come Koulibaly, Mertens e Callejon e noti chef come Antonino Cannavacciuolo), oltre che per una clientela che arriva nell’area ovest da ogni parte della città: il locale di via San Donato 80-82, dal giovedì al sabato di sera (la domenica a pranzo), si trasforma così in un ristorante in riva al mare.

Un luogo che ha permesso a Di Napoli di conquistare milioni di like e follower sui social, grazie alle ricette che lancia attraverso video in pillole quotidiane con il suo inconfondibile refrain: «a cascata». Via dunque, a spaghetti quadrati con polipetti, polpettine di pescespada, alici marinate, mezzanelli con genovese di mare, orecchiette con pesto e tonno, fusilli con asparagi e salmone e tante altre prelibatezze condite con prezzemolo, sempre naturalmente…a cascata!
Lunedì 8 Luglio 2019, 12:35 - Ultimo aggiornamento: 08-07-2019 12:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP