L'Archivio Storico lancia Mescole: incontri di ingredienti e di creatività

Mercoledì 19 Febbraio 2020
Mescole ovvero incontri. Di ingredienti, di idee, di creatività. È la nuova iniziativa di Archivio Storico, il cocktail bar di Napoli che dal 2013 fa cultura del bere miscelato. Un calendario di incontri, i migliori protagonisti della mixology, uno per ogni serata, per esplorare nuove alchimie alcoliche.

È dal confronto che nascono le migliori proposte: ecco allora una serie di appuntamenti e professionisti dello shaker alternarsi al bancone dell’Archivio Storico per proporre grandi classici e nuove interpretazioni. Una cocktail parade che accende i riflettori sui protagonisti della mixology a Napoli e in Campania e sull’arte della miscelazione di qualità. Si comincia il 26 febbraio con Paolo Manna di Donna Romita Alcolici&Cucina di Napoli; il 4 marzo è la volta di Dante La Gala del VBRR di Nola, si prosegue l’11 con Nino Siciliano dello Speakeasy di Pomigliano d’Arco e il 25 marzo con  Salvatore Scamardella di Piazza Vanvitelli Experimental Bar di Castellammare di Stabia.

Ospiti per una sera – dalle 21.30 - dell’Archivio Storico porteranno con sé ricette ed esperienze per raccontarsi al pubblico e proporre il proprio drink: stili e tecniche di miscelazione a confronto, sperimentazioni, ricerca, contaminazioni creative e un pizzico di puro spettacolo. A fare gli onori di casa Luca Iannuzzi, fondatore di Archivio Storico e grande cultore di spirits, e il bartender resident, Salvatore D’Anna, appassionato sperimentatore di ricette e abbinamenti. © RIPRODUZIONE RISERVATA