Il panino napoletano parla francese: BrosAndBun sulle orme di Ratatouille

Giovedì 4 Febbraio 2021
Il panino napoletano parla francese: BrosAndBun sulle orme di Ratatouille

Esotici, colorati, eleganti, i burger di BrosAndBun sono l’estensione gastronomica del mood internazionale e contemporaneo del locale.

Aperto a luglio 2020 a San Giorgio a Cremano, BrosAndBun, nuovo habitat per burger lovers come recita il pay off del brand, propone panini che coniugano estetica e gusto, ricerca di materie prime e cura della preparazione, occhi, olfatto e palato per colori, profumi e sapori.

Non panini tout court, ma veri e propri piatti che sono espressione di una nuova idea di panino, raffinata e contemporanea.

Artefice di questa vague creativa è lo chef Giuseppe Gaudiano, napoletano, classe 1987, che ha messo a punto un personalissimo menu di burger&bun: il pane è realizzato in esclusiva per BrosAndBun dal noto forno artigianale Cesto Bakery di Torre del Greco; le carni sono dell’Antica Macelleria Buonanno di Moiano nel beneventano che, dal 1946, seleziona bovini da piccoli allevamenti del Sannio.

Il giovane chef ha saputo osare e ha portato nel tradizionale bun americano tutta la sua esperienza di cucina e la vocazione alla sperimentazione: le tecniche imparate in tanti anni di Francia, la passione per i sapori orientali e naturalmente la sua verve napoletana.

Il risultato è un panino nuovo alla vista e al gusto; un’esperienza gastronomica innovativa che, di volta in volta, strizza l’occhio all’esotico, all’italian style, all’allure d'Oltralpe. 

Il Fruit bao, coglie la mission aziendale di BrosAndBun di creare un habitat dove sperimentazione e studio si fondono in un bun dai sapori e profumi esotici del mango, cocco e del pollo Thai con la nota amara delle chips di ravanello.

Il Flower bun è un panino che, dietro alla sua palette di colori caldi, rivela i dolci sapori della cipolla di Montoro caramellata, della composta di uva e fichi abbinati ad hamburger di qualità dell’Antica Macelleria Buonanno.

Non poteva poi mancare un burger dedicato a uno dei piatti più noti della cucina francese: il Ratatouille. Qui l'hamburger è accompagnato da una special mayo home made, da formaggio Comtè 36 mesi e da una ratatouille di verdure di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA