Napoli, la pace tra Russia e Ucraina, diventa un presepe pizza

L'augurio di un Natale di pace della pizzeria OWAP di via Foria

Napoli, la pace tra Russia e Ucraina, diventa un presepe pizza.
Napoli, la pace tra Russia e Ucraina, diventa un presepe pizza.
di Antonio Cangiano
Venerdì 25 Novembre 2022, 14:53 - Ultimo agg. 5 Dicembre, 12:40
2 Minuti di Lettura

«Una pizza per la pace», è il gustoso messaggio benaugurale, realizzato al centro storico di Napoli. Per l'occasione, alcuni pizzaioli e artigiani partenopei, hanno creato un “Presepe pizza”, con al centro un tavolo di pace particolare, che vede Zelensky e Putin rifocillarsi assieme gustando un' appetitosa pizza Margherita!

L' insolita rappresentazione, augurio per un Natale di pace, ha preso forma nel forno della pizzeria OWAP di via Foria.

«Da un'idea di Espedito Mauro, prende forma il presepe di pizza cotta al forno, con due pastori d'eccezione: Volodymyr Zelensky e Vladimir Putin, che depongono le armi e gustano insieme una Margherita. L'opera artigianale vede la partecipazione di Carmine Mauro, il papà di Espedito, per la costruzione del presepe, e di Maria Rosaria Perna, artigiana presepiale autrice dei pastori sulla scena, di cui assoluta protagonista è proprio Lei, la pizza Margherita, che con la sua bontà disarmante ci ricorda che la vera felicità si trova negli ingredienti più semplici e genuini. Vi aspettiamo in pizzeria, durante tutto il periodo Natalizio, per visitare il presepe e aiutarci a diffondere un messaggio che riteniamo importante».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA