Best Avpn, via al contest mondiale per eleggere la migliore pizzeria verace

Martedì 27 Aprile 2021
Best Avpn, via al contest mondiale per eleggere la migliore pizzeria verace

L’Associazione Verace Pizza Napoletana lancia, a partire dal 29 aprile 2021, la terza edizione del Best AVPN Pizzeria, il contest mondiale per eleggere le migliori pizzerie Veraci dell'anno tra le oltre 850 affiliate, presenti in più di 50 nazioni.

Dopo i successi de “La Notizia” di Enzo Coccia, nel 2014, e di “50 Kalò” di Ciro Salvo, nel 2019, che furono decretati dalla somma dei voti dati dalla giuria popolare e da quella tecnica, quest’anno il concorso prevede una formula rinnovata che permetterà di conferire due differenti titoli, il Web Awards e il Member Awards.
 

Il Best AVPN Pizzeria - Web Awards chiama all’appello i pizza lover dei cinque continenti. Chiunque infatti, a partire dalle ore 11.00 del 29 aprile e fino alle ore 16.00 del 28 maggio, potrà votare per la propria pizzeria AVPN preferita seguendo alcune semplici istruzioni* illustrate sul sito internet www.bestpizzeria.pizzanapoletana.org. Sullo stesso sito web, insieme al numero totale di preferenze espresse, sarà visibile e aggiornata in tempo reale la classifica delle 30 pizzerie più votate, per poter quindi seguire, giorno dopo giorno, l’emozionante cavalcata fino alla proclamazione del vincitore.
 

Saranno invece gli stessi pizzaioli affiliati all’Associazione a scegliere la Best AVPN Pizzeria – Member Awards. Ognuno potrà indicare i suoi tre locali preferiti, a esclusione ovviamente dei propri. In questo caso la classifica rimarrà top secret e il vincitore verrà svelato direttamente il 28 maggio, “a urne chiuse”.
 

A tutti i votanti, appassionati e addetti ai lavori, viene richiesto, nell’esprimere le proprie preferenze, di tenere conto di una valutazione complessiva della pizzeria: impasto e cottura della pizza, selezione delle materie prime, abbinamenti proposti, servizio di sala e cura dell’estetica del locale.
 

“Tale rinnovata formula del contest - sottolinea Antonio Pace, Presidente AVPN – consente a nostro avviso di dare il giusto peso ai votanti e un conseguente valore ai premi. Il Member Awards, in particolare, rappresenta per il mondo della pizza una novità assoluta, che permette per la prima volta ai pizzaioli di esprimere un parere sul lavoro dei colleghi, un po’ come accade nel Fifa World Player, dove sono giocatori e allenatori a decretare il successo del calciatore che risulta primo in classifica. Mentre nel caso del voto popolare, il Web Awards, oltre all’attesa per scoprire il nome del vincitore, sarà per noi interessante verificare se si riuscirà a superare i quasi 90.000 voti giunti in occasione dell’edizione 2019. Una sorta di termometro di popolarità della vera pizza napoletana. Sarà in ogni caso, per tutto il movimento pizza, un momento estremamente avvincente.”
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA