Mattia Aguzzi, l'incontro in ospedale con la piccola Frida (salvata prendendola al volo): «Sta bene, sono felice»

di Redazione web
Lunedì 28 Agosto 2023, 12:58 - Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 15:32 | 1 Minuto di Lettura
Mattia Aguzzi, l'incontro con la piccola Frida (salvata prendendola al volo) in ospedale: «Sta bene, sono felice»

Mattia Aguzzi, 37 anni, impiegato di banca con la passione per la palestra, ha salvato la vita a Frida, la bimba di 3 anni precipitata dal quinto piano, in via Nizza, a Torino. Come? «Prendendola al volo», o meglio, attutendo la caduta. L'uomo porta sul petto la medaglia dell’eroe ma non abbandona il tipico aplomb torinese e la sua umiltà: Mattia si è recato nell'ospedale dove è ricoverato la bambina per farle un saluto e un augurio di pronta guarigione. Un incontro breve ma emozionante: un lungo abbraccio con la mamma della piccola e poi gli innumerevoli ringraziamenti della donna nei confronti del salvatore torinese.

Mattia Aguzzi: «Ho salvato la bambina caduta dal quinto piano ma non sono un eroe. Adesso non mi diranno più che devo dimagrire»

Bambina cade dal balcone quinto piano, un passante la prende al volo e la salva. Chi è Mattia, il 37enne eroe

© RIPRODUZIONE RISERVATA