Pensioni, aumenti per rivalutazione, quota 103 e vecchiaia: tutte le novità del 2024

Mercoledì 29 Novembre 2023, 09:23 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 19:01 | 1 Minuto di Lettura

Pensione a 67 anni

La legge di bilancio cancella la soglia minima per l'importo della pensione maturata di 1,5 volte l'assegno sociale limitandola all'assegno sociale stesso (503 euro), lasciando invece invariata la necessità di avere almeno 20 anni di contributi versati.

Questa norma aiuta chi ha avuto carriere discontinue e con stipendi bassi che rischiava di andare in pensione a 71 anni. Viene invece innalzata la quota dell'importo dell'assegno maturato per andare in pensione tre anni prima dell'età di vecchiaia (da 2,8 a 3,3 volte l'assegno sociale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA