Pilota fuori servizio tenta di far precipitare l'aereo dell'Alaska Airlines: ecco come (e perché) stava per provocare una strage

di Chiara Bruschi
Mercoledì 25 Ottobre 2023, 10:34 - Ultimo aggiornamento: 17:10 | 1 Minuto di Lettura

Le testimonianza

Aubrey Gavello, uno dei passeggeri, si è reso conto che qualcosa non andava solo quando un assistente di volo ha annunciato che l'aereo doveva atterrare immediatamente. «Non sapevamo dove stavamo atterrando e non sapevamo quale fosse il problema. Ma (l'assistente di volo) ci ha tranquillizzato dicendo che eravamo al sicuro», ha detto alla Cnn. Cinque agenti di polizia quindi sono quindi saliti a bordo dell'aereo e hanno scortato Emerson con le fascette ai polsi giù dal velivolo. L'uomo era calmo e collaborativo, stando al racconto dei presenti. Solo a quel punto, un'assistente di volo ha annunciato che un uomo «aveva avuto un esaurimento nervoso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA