Traghetto in Grecia, passeggero arriva in ritardo e un membro dell'equipaggio lo spinge in mare: morto a 36 anni

di Simone Pierini
Mercoledì 6 Settembre 2023, 11:36 - Ultimo aggiornamento: 8 Settembre, 09:57 | 1 Minuto di Lettura
Passeggero arriva in ritardo per il traghetto in Grecia, membro dell'equipaggio lo spinge in mare: morto a 36 anni

Choc in Grecia. Un uomo di 36 anni è morto al porto di Pireo, ad Atene, mentre tentava di salire a all'ultimo istante sul traghetto della Blue Horizon diretto a Heraklion. Il passeggero, che secondo quanto riferiscono i media greci sarebbe giunto in ritardo al momento dell'imbarco, è stato fermato dai membri dell'equipaggio mentre tentava di salire a bordo dalla rampa posteriore del traghetto. La scena è stata filmata e il video è circolato sui social network. In seguito alle analisi delle immagini, riporta il Greekcitytime, quattro membri dell'equipaggio sono stati arrestati dalle forze dell'ordine locali. Le autorità portuali stanno raccogliendo le testimonianze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA