Carbonio extraterrestre in Sud Africa portato da meteoriti 3,5 miliardi di anni fa: così iniziò la vita Mappa

Meteorite
di Paolo Travisi

0
  • 278
Tracce di materiale extraterrestre in Sud Africa. Nelle rocce dei monti Makhonjwa, datate 3 miliardi di anni fa, tra le più antiche del Pianeta Terra, un’equipe di studiosi francesi del Centro Nazionale della Ricerca Scientifica, ha scoperto dei frammenti di carbonio, piovuti dal cielo insieme ai meteoriti. E la scoperta (pubblicata sulla rivista scientifica Geochimica et Cosmochimica Acta) è sensazionale, di quelle che potrebbero indicare agli scienziati nuove ipotesi sulla genesi terrestre.

LEGGI ANCHE: Perché l'uomo cammina? La “colpa” è di una supernova. La scoperta dopo 2,6 milioni di anni

LEGGI ANCHE: Sull'asteroide Bennu trovati gli ingredienti necessari alla vita




Secondo il gruppo di ricerca coordinato da Frances Westall, frammenti di meteoriti, grandi appeni due millimetri, sono rimasti incastonati tra le rocce delle montagne sudafricane e qui sono stati rivelati attraverso l’applicazione di tecniche di spettroscopia all’interno di un deposito vulcanico. “Si tratta di una delle prime prove della presenza di carbonio extraterrestre nelle rocce del nostro Pianeta”, ha sottolineato la ricercatrice Westall, convinta che “queste impronte di materia organica non siano il risultato di un singolo bombardamento cosmico”.

Come dire che le prime tracce di vita sulla Terra siano state una conseguenza di materiale extraterrestre . Ed infatti aggiunge la scienziata. “Questo rinvenimento rafforza l’ipotesi in base alla quale i mattoni di base della vita siano piovuti sulla Terra letteralmente dallo spazio, portati da meteoriti”. Tra le convinzioni dei ricercatori c’è quella, plausibile, che il carbonio extraterrestre abbia contribuito allo sviluppo di forme di vita primitive, ancor più che alcuni microbi terrestri sono databili all'incirca a 3,5 miliardi di anni fa, epoca, che seppur approssimativa, coincide con l’età delle montagne in Sudafrica dove è stata fatta la scoperta.
Martedì 28 Maggio 2019, 20:22 - Ultimo aggiornamento: 29 Maggio, 19:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP