Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fedez incontra Mark Hoppus dei Blink 182: «Mi ha cresciuto senza saperlo, oggi legati dal tumore»

Sui social la foto insieme all'idolo, cantante della band punk rock, oggi 50enne. Lo scorso anno aveva annunciato di avere il cancro

Venerdì 20 Maggio 2022
Fedez incontra Mark Hoppus dei Blink 182: «Mi ha cresciuto senza saperlo, oggi legati dalla malattia»

Più che un divo, un fan, toccato da vicino con il suo mito: così Fedez nelle sue stories racconta la sua serata speciale con Mark Hoppus dei Blink 182. «Chi mi conosce, sa quanto sono fan dei Blink 182. Uscire a cena con Mark Hoppus era già un sogno, ma oggi - racconta il rapper ricordando la recente malattia - ha assunto un significato diverso. Ci siamo scritti da quando ho scoperto di avere il tumore, anche lui ha avuto un'esperienza simile. Ci siamo scritti dal giorno prima della mia operazione, oggi ci siamo visti a cena. Mi ha voluto donare una spilla che hanno solo Tom DeLonge e Travis Barker. Confesso che ho pianto come un bambino».

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: «Può portare qui i giovani»

Mark Hoppus vede Fedez a Milano

«Sto per incontrare una delle persone che mi hanno cresciuto senza saperlo, se gli piango in faccia sembro un cretino?» chiede il rapper alla moglie Chiara in auto, prima di incontrare Hoppus, con cui la coppia è poi andata a cena in centro insieme a Giacomo Poretti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo. «Io sono il batterista dei Blink» scherza Giacomo, sullo sfondo della Galleria Vittorio Emanuele II.

 

 

Mark Hoppus e il cancro

Ad Hoppus era stato diagnosticato il tumore nella primavera del 2021 e la sua condizione era rimasta segreta fino a giugno, quando ha annunciato a tutti di essere in ospedale per sottoporsi ad un ciclo di chemioterapia. Parlando su Twitch, piattaforma molto utilizzata da Hoppus per rivolgersi ai fan, il musicista ha spiegato di essere stato colpito da un linfoma uguale a quello che in passato aveva contratto anche sua madre, che ne era uscita. Hoppus aveva raccontato di essere stato colpito da un linfoma a grandi cellule B 4-A, il tipo più comune di linfoma non-Hodgkin, una forma aggressiva che colpisce circa 18.000 persone al mondo ogni anno, arrivato già al quarto stadio. Successivamente, l'annuncio che tutti aspettavano: «Sono guarito».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

© RIPRODUZIONE RISERVATA