Meghan Markle, schiaffo alla tradizione: no all'equipe ginecologica della Royal Family

Meghan Markle rompe nuovamente gli schemi della Casa Reale. La duchessa del Sussex avrebbe deciso di non utilizzare l'equipe ginecologica a disposizione, come da tradizione, per partorire il suo primogenito, che dovrebbe nascere a fine mese. Sembra che la moglie del principe Harry non voglia uomini in divisa nobiliare a supervisionare l'operazione, e avrebbe dunque arruolato un'ostetrica donna di sua fiducia, la cui identità non è stata rivelata. Meghan vorrebbe al suo fianco anche la madre Doria Ragland che dovrebbe arrivare da Los Angeles per assistere la figlia nell'ultimo periodo di gravidanza.
 
 

 
Lunedì 8 Aprile 2019, 13:01 - Ultimo aggiornamento: 08-04-2019 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP