Cecchi Paone, il fidanzato Simone Antolini (che ha 38 anni meno di lui) e gli insulti sul web: «Mi hanno chiesto: Ti paga bene?»

Cecchi Paone, il fidanzato Simone Antolini (che ha 38 anni meno di lui) e gli insulti sul web: «Mi hanno chiesto: Ti paga bene?»
Lunedì 12 Settembre 2022, 11:03 - Ultimo agg. 12:55
3 Minuti di Lettura

Hanno 38 anni di differenza. E la loro foto mentre si baciavano in barca quest'estate ha collezionato talmente tanti insulti omofobi che Simone Antolini, 23 anni, compagno di Alessandro Cecchi Paone, ha dovuto chiudere il suo profilo Facebook. Lo racconta proprio lui in un'intervista al Corriere della Sera. «Fino a qualche giorno fa, ero amato da tutti, credo apprezzato come ragazzo grazioso e gentile, di punto in bianco mi sono trovato a fare i conti con gente passata dallo stimarmi allo schifarmi. Uno mi ha chiesto: almeno, ti paga bene?».

Totti e Ilary Blasi, Corona, Flavia Vento e quegli scoop sull'ex coppia: «Si tradiscono da anni, ora racconterò la verità»

Come si sono conosciuti

Come ha conosciuto Alessandro? «Gli ho scritto su Instagram. Uscivo dalla mia prima relazione omosessuale. In precedenza, avevo avuto una fidanzata per quattro anni e avevo molti dubbi. Guardando la tv in pandemia, avevo scoperto che Alessandro aveva avuto una moglie. La similitudine di esperienze mi ha spinto a seguirlo sui social. Ci siamo scritti. Sono andato a conoscerlo a Rimini. Abbiamo cominciato a parlare tantissimo. Era aprile. Ho trovato in lui una persona che mi capisce, mi protegge».

Alessandro ha 38 anni più di lei. Non sono troppi?
«Mi fa stare bene ed è quello che importa. Sono totalmente perso di lui. Da quando è entrato nella mia vita, mi sento sicuro di quello che sono, ha risvegliato in me l’interesse per arte, scienza, storia. Posso ascoltarlo per ore e questo mi ha spinto a concentrarmi il doppio sullo studio. Ha aggiunto alla mia vita la voglia di essere migliore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA