CORONAVIRUS

Claudia Galanti, quarantena per l'emergenza coronavirus a Parigi con i figli: «Ho paura, qui è il caos»

Mercoledì 1 Aprile 2020
Claudia Galanti (Instagram)

“Vivo nel terrore. La gente non ha capito il pericolo”, Claudia Galanti sta vivendo e affrontando l’emergenza coronavirus a Parigi insieme ai due figli, Liam Elijah e Tal Harlow. La showgirl ed ex isolana però non sembra apprezzare il comportamento in questa situazione dei suoi concittadini.


 La capitale francese le fa paura: “Vivo nel terrore – ha fatto sapere in un’intervista a “Chi” - La gente non ha capito il pericolo. Dalla mia finestra vedo persone in giro e poliziotti che usano la mano dura, ma il giorno dopo tutto come prima. Gli anziani non usano la mascherina. Esco per fare la spesa per i miei figli, ma i supermarket sono vuoti. E’ una tragedia. Io mi sono documentata grazie alle informazioni raccolte in Italia. Ma credetemi, l’80% dei parigini non ha capito niente”.

Il timore naturalmente è soprattutto per i suoi figli: “Temo per me e per i miei figli. I tg raccontano un’altra verità e ne parlano pochissimo. Il popolo qui non ha sentito il terrore perché il governo è concentrato su ‘altro’. La scuola di mio figlio la scorsa settimana voleva mandare i bambini a fare una gita e un tragitto era previsto in metro. Per fortuna io avevo già smesso di mandare i miei bimbi a scuola”.

Ultimo aggiornamento: 17:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA