Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi: la castità, l'amore durato 16 anni e il mistero del padre di sua figlia

L'attrice ha annunciato di aver avuto una bimba ma il padre non è il suo storico compagno. Che, però, le è rimasto vicino

Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi: la castità, l'amore durato 16 anni e il mistero del padre di sua figlia
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 11:01 - Ultimo agg. 11:04
5 Minuti di Lettura

Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi si conobbero nel 2006, anno in cui lei ricevette la sua prima candidatura ai David di Donatello come miglior attrice protagonista per il ruolo di Claudia in «Notte prima degli esami». Quando conobbe Andrea, conduttore e imprenditore, classe 1973, dichiarò di essere stata lei a « provarci», dopo averlo conosciuto durante un viaggio in aereo. Si rividero sul set di «Kitchen», il programma di Mtv in cui Pezzi cucinava insieme ad attori, cantanti e personaggi del mondo dello spettacolo. E da lì nacque l’amore. Da allora i due hanno fatto coppia fissa. Fino ad oggi, quando a sorpresa, un comunicato stampa ha svelato che Cristiana e Andrea non solo non stanno più insieme, ma l'attrice (nominata anche vice presidente della Lega Pro nel 2018  e capodelegazione della Nazionale Italiana di calcio femminile) ha appena partorito una bimba, Anna, di cui Andrea non è il padre. Non è chiaro perché il loro amore sia giunto al capolinea. Ciò che l’attrice ha spiegato all’Ansa è che i due non stanno più insieme da un anno e mezzo, la bimba appena nata non è dell’ex compagno ma i due sono in ottimi rapporti.

Cristiana Capotondi ha partorito: «Con Andrea Pezzi è finita, mi sta vicino anche se non è sua figlia»

La castità

La loro fu una storia d'amore bellissima. Entrambi riservati, mai sotto i riflettori. All'inizio della loro relazione Cristiana e Andrea decisero di vivere un periodo di castità. Raccontò Pezzi: «Durante una cena, Cristiana rimase male perché una ragazza più grande l’aveva messa dialetticamente in crisi. E allora le spiegai che non era fortunatamente bella come lei e aveva dovuto farsene una ragione, sviluppando una certa dialettica». Così Capotondi prese una decisone quasi drastica. Continua Pezzi: «Lei è andata talmente in crisi che ha deciso di provare con me se riusciva ad avere un primato di relazione, ovvero rimanere casta per pochi mesi. A me è piaciuta molto per questa sua volontà. Le sono stato vicino per tanto tempo, vedendola trasformarsi in una donna che oggi trovo straordinaria. La sua voglia di essere migliore ogni giorno è passata anche per questa cosa». E ancora: «Il sesso è una cosa difficile da capire. Viene dato come se fosse semplice, ma fare bene l’amore per me è stata una conquista – ha concluso il compagno di Cristiana Capotondi – E’ un mestiere! La società non ti spiega che ci vuole pazienza, che ci vuole tempo per godere». 

 

I rumors di una gravidanza smentita

A luglio era stato reso noto che Cristiana Capotondi avrebbe avuto un figlio proprio da Pezzi, circostanza poi appunto smentita dalla stessa attrice. Ma al settimanale F lei si era lasciata andare a riflessioni diverse sulla maternità, qualche anno fa. «Nella nostra cultura la maternità sembra necessaria nella vita di una donna. Ma ci sono altri modi per realizzare l’istinto materno: Madre Teresa di Calcutta non ha avuto figli, ma chi potrebbe dire che non era materna?». 

Di chi è la bambina?

Poi ieri il fulmine a ciel sereno. La notizia arriva con un comunicato Ansa. «Anna è nata venerdì 16 settembre. La nascita di mia figlia è una gioia immensa che oggi sono felice di condividere. Quando ho scoperto di aspettare un figlio da un’altra persona, la mia lunga relazione di 15 anni con Andrea Pezzi si era interrotta già da diversi mesi. Nonostante questo, mi è venuto naturale cercare la protezione e la complicità di Andrea, tanto rimane forte il nostro affetto e il nostro legame. Grazie ad Andrea per averci accompagnate per mano fino a qui. Te ne saremo per sempre grate» ha spiegato la star del cinema. Chiedendo poi il rispetto della privacy.

La risposta di Andrea Pezzi

Anche Andrea Pezzi ha voluto rilasciare una dichiarazione all’Ansa sulla fine dell’amore con Cristiana Capotondi e la nascita di Anna. «Dopo 15 anni insieme, all’inizio dell’estate ’21, Cristiana ed io abbiamo deciso di separarci senza tuttavia comunicarlo per prenderci tutto il tempo per riorganizzare con calma le nostre vite» ha spiegato. «Quando, all’inizio di quest’anno, Cristiana ha scoperto di aspettare un bambino, pur non essendo io il padre, mi ha chiesto di restarle accanto nella fase lunga e delicata della gravidanza. Voleva proteggere un momento così importante. Oggi più che mai, a Cristiana va tutta la mia ammirazione e la mia stima».

© RIPRODUZIONE RISERVATA