Elisabetta Canalis: «Io e Bryan in crisi? Ecco la verità sul nostro rapporto»

«Sono in Italia per fare Sanremo Young e ci resterò 5 settimane, ma mio marito ha un lavoro serio e deve stare in America, ma tra poco riuscirà a venirmi a trovare». Così Elisabetta Canalis smentisce ironicamente le voci della crisi con il marito Brian Perry.

L'ex velina è impegnata in Italia, dopo che ormai da anni si è trasferita a Los Angeles, intervistata da Eleonara Daniele a Sabato Italiano racconta la sua vita familiare, il grande amore per Brian, noto chirurgo negli Usa, che l'ha portata all'altare e la bimba che hanno Skyler Eva. «Mia figlia è molto simpatica è esattamente come me, è impegnativa», però poi ammette: «Skyler è un anestetico nei momenti di sconforto e di buio della mia vita, soprattutto nell’ultimo anno che mi sono successe cose molto dure».



Proprio a riguardo Elisabetta racconta del rapporto con suo papà, morto da pochi mesi: «Papà era uno all’antica, era abituato a trattenere i suoi sentimenti, io ero molto mammona, ma lui è stato un pilastro nella mia vita. Loro due erano molto diversi però papà ha sempre fatto un lavoro impegnativo, ha viaggiato molto». Poi confessa: «Non gli piaceva che lavorassi nel mondo dello spettacolo, però poi ha condiviso le mie scelte lavorative».
Sabato 3 Marzo 2018, 18:21 - Ultimo aggiornamento: 03-03-2018 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP