Fabrizio Corona diffida l'amico Gabriele Parpiglia: «Non utilizzi mie immagini nel suo programma»

Martedì 5 Novembre 2019
Fabrizio Corona diffida l'amico Gabriele Parpiglia: «Non utilizzi mie immagini nel suo programma»

Fabrizio Corona diffida l'amico e giornalista Gabriele Parpiglia dall'utilizzare sue immagini all'interno della trasmissione "Seconda Vita". A comunicarlo è l'Atena srl, l'agenzia che gestisce i diritti d'immagine dell'ex re dei paparazzi, attraverso il profilo Instagram di quest'ultimo: «Atena s.r.l. diffida il giornalista Gabriele Parpiglia, il produttore Giuseppe Carriere, la Roma Press, la Match Picture Italia s.r.l., Discovery Italia s.r.l. (proprietaria del marchio Real Time) e qualsiasi altro soggetto, dal mandare in onda la puntata sul sig. Fabrizio Corona nell’ambito del programma “Seconda vita” (e/o nell’ambito di qualsivoglia altra trasmissione) già promossa con lanci pubblicitari e conferenze stampa».

LEGGI ANCHE Wanda Nara e Brozovic, Fabrizio Corona rischia processo per diffamazione: il flirt era falso

Il giornalista sarebbe in possesso di alcune immagini esclusive di Corona che l'ex di Belen Rodriguez e Nina Moric non vuole vengano pubblicate senza autorizzazione: «I signori Parpiglia e Carriere sono in possesso per ragioni professionali di video, documentari, registrazioni e foto degli ultimi 20 anni di vita del sig. Fabrizio Corona: tuttavia possono utilizzare tale materiale solo previa autorizzazione da parte di Atena proprietaria dei diritti di utilizzazione dell’immagine di Fabrizio Corona, e da parte dello stesso Fabrizio Corona. Tale autorizzazione non è mai stata concessa e, dunque, la messa in onda di detta immagini all’interno del programma di cui sopra, non è consentita e comporterebbe un grave illecito con conseguente necessità per Atena e Fabrizio Corona di tutelare i propri diritti in tutte le sedi giudiziarie competenti».
 

Ultimo aggiornamento: 18:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA