Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Franco Trentalance, dal porno al vino: l'ex attore hard lancia la linea "Fallo"

Mercoledì 13 Luglio 2022
Dal porno al vino, l'ex attore Franco Trentalance lancia la linea Fallo

Franco Trentalance, nuova avventura imprenditoriale per l'ex pornodivo. Dopo 20 anni da attore e regista di film hard, apprezzato in Italia e all'estero, dal 2017 il 54enne bolognese ha chiuso con il cinema per adulti e ha avviato diverse attività come imprenditore. L'ultima riguarda una nuova linea di vino.

Franco Trentalance, da pornodivo a imprenditore

Franco Trentalance, che già durante l'attività da attore e regista aveva iniziato a farsi conoscere dal pubblico più generalista, era stato anche la 'talpa' nella terza e ultima edizione del reality, nel 2008. Successivamente, ha scelto di diventare scrittore, ma anche mental coach, influencer e imprenditore. Da qualche tempo, ha deciso di puntare su una delle sue passioni: il vino. E lo ha fatto con una linea di prodotti dal nome ambiguo ma fortemente rappresentativo: Fallo.

Franco Trentalance: «Eros, cibo e vino le mie passioni»

«Il nome della linea? In tutte le mie attività porto il mio percorso passato, molti colleghi e soprattutto colleghe hanno rinnegato il mondo del porno ma io ho amato la mia carriera. Il mondo del porno oggi è sicuramente più facile per gli uomini, ma ci sono ancora tanti tabù sociali per le donne» - spiega Franco Trentalance al Corriere della Sera - «L'enogastronomia è sempre stata una mia passione, penso ci sia un rapporto stretto tra eros e cibo. Il vino è protagonista dei momenti di aggregazione, ma anche un complice per il corteggiamento naturale. Quando lavoravo nel porno facevo una vita da atleta per venti giorni al mese, i restanti mi concedevo qualche sgarro alcolico. Le uniche eccezioni sul set arrivavano a cena, alla fine della produzione».

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Franco Trentalance Quello Vero (@francotrentalancequellovero)

Franco Trentalance: «Seguite sempre le vostre passioni»

«Non ho mai temuto il rischio di perdere consensi per aver lasciato il mondo dell'hard. Seguire le proprie passioni e predisposizioni è importante, lo dico sempre anche ai miei nipoti. Anche se ho girato il mondo, ho sempre mantenuto la residenza a Bologna, amo l'Emilia-Romagna e la sua cucina ma apprezzo le specialità tipiche di tutta Italia», racconta ancora l'ex pornodivo.

Franco Trentalance: «I miei vini e le donne con cui li berrei»

Franco Trentalance presenta poi i suoi nuovi prodotti: «Tra i vini abbiamo la Ribolla gialla, con l'hashtag #FalloAncora. Perfetto per una cena di pesce in spiaggia, con una donna riflessiva, sceglierei Elodie. C'è anche la versione spumantizzata, con le bollicine e l'hashtag #FalloConAmore, più da terrazza di casa: immagino Margot Robbie. C'è poi quello rosso Schioppettino, con l'hashtag #FalloAdesso. Perfetto per una notte in baita, con una donna intelligente con cui finire a letto è ininfluente rispetto alla qualità del tempo trascorso insieme. Giocando di fantasia, sceglierei Oriana Fallaci».

Franco Trentalance, i consigli su alcol e sesso

Dall'ex pornodivo, arriva anche un consiglio prezioso per gli uomini: «L'unica bevanda alcolica che non compromette le prestazioni maschili è, a mio avviso, il vino rosso. Quello bianco può appannare, mentre il rosso, assunto ovviamente nelle giuste dosi, offre uno sprint in più». Franco Trentalance, poi, spiega di non aver mai abbandonato del tutto il mondo dell'hard: «Le piattaforme di condivisione di contenuti privati a pagamento oggi vengono utilizzate con poca consapevolezza. A settembre aprirò un profilo sul sito più famoso, ma lo utilizzerò per segnalare le migliori performer italiane e per dare consigli utili a ragazze che vogliono mettersi in gioco nel mondo dell'erotismo».

Ultimo aggiornamento: 18:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA