Giulia De Lellis e le follie d’amore: «Faccio cose di cui non mi capacito. Il mio peggior incubo…»

Venerdì 22 Gennaio 2021
Giulia De Lellis (Instagram)

Giulia De Lellis si confessa, parla dell’amore e delle sue paure. L’influencer, fidanzata di Carlo Beretta, non nasconde di aver fatto diverse follie d’amore: «Avrei bisogno di scrivere un altro libro per potervele raccontare tutte». 

 

Giulia De Lellis dopo aver messo fine alla sua relazione con Andrea Damante, ha ritrovato la stabilità sentimentale a fianco di Carlo Beretta, della nota famiglia di industriali. Le follie d’amore però nella sua vita non sono mai mancate: “Avrei bisogno di scrivere un altro libro per potervele raccontare tutte – ha raccontato in un’intervista a “Vanity Fair” - Quando sono innamorata, perdo letteralmente la testa e faccio cose di cui io stessa ancora non mi capacito”.

 

 

La sua paura più grande non è il gossip (“Non mi fanno arrabbiare le fake news. Metto sempre in chiaro qualcosa se vedo che non mi torna, ma non ne ricordo una in particolare. Perché offendermi se la notizia non è reale?”), ma le malattie: “Il mio incubo più grande è quello delle malattie. Invidio la forza e la tenacia di chi le vive e le combatte a testa alta. Io sono una terribile ipocondrica e devo ancora capire come gestire questa mia paura”.

 

 

Questo è comunque un periodo molto felice per lei: “Direi 8. Non mi aiuta il periodo storico come per tutti, ma, di base, cerco di esse sempre positiva, serena e, quindi, felice. Credo che dipenda tutto da noi stessi ogni giorno. Infatti, ogni mattina provo a impegnarmi in questo senso con tutta me stessa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA