«Giulia Salemi ha sconfitto un tumore al seno, a tre mesi ha rischiato di morire»: il racconto di mamma Fariba

«Giulia Salemi ha sconfitto un tumore al seno, a tre mesi ha rischiato di morire»: il racconto di mamma Fariba Foto Uff. Stampa Mediaset
«Giulia Salemi ha sconfitto un tumore al seno, a tre mesi ha rischiato di morire»: il racconto di mamma Fariba Foto Uff. Stampa Mediaset
Giovedì 3 Novembre 2022, 12:36 - Ultimo agg. 17:37
4 Minuti di Lettura

Giulia Salemi è una delle protagoniste indiscusse di questa edizione del Gf Vip. Dopo essere stata concorrente del reality di Alfonso Signorini ora è seduta in studio pronta a riportare il «sentiment social». I suoi outfit raccolgono tantissimi consensi e nonostante la sua bellezza sia indiscussa anche l'influencer ha dovuto fare i conti, da piccola, con i suoi complessi fisici. Sul petto ha una cicatrice evidente e ha un seno piu' piccolo dell'altro, ma non ha mai ceduto alla chirurgia plastica. per la fidanzata di Pierpaolo Pretelli quella cicatrice e quella diversità nei seni sono il segno della sua battaglia più importante, quella contro il tumore, come ricordato da mamma Fariba Tehrani.

Forte dei Marmi come Ibiza, la cena "spettacolo" fa il pieno di vip: da Pierpaolo Pretelli a Giulia Salemi

Giulia Salemi e il tumore al seno: a tre mesi ha rischiato di morire

Forse lo sanno in pochi, ma Giulia Salemi quando era ancora neanata ha dovuto fare i conti con un tumore al petto. ha raccontato tutto la mamma al settimanale DiPiu'. Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati proprio i suoi genitori che dopo aver notato che la bambina continuava a svegliarsi di notte, tossiva forte, sembrava che soffocasse a ogni respiro. Inizialmente i dottori avevano ipotizzato si trattasse di una bronchite ma la verità è emersa dopo un confronto con un luminare. La diagnosi arriva come un fulmine a ciel sereno quando giulia aveva appena tre mesi. Una massa che cresceva con il tempo e che rischiava di soffocare la piccola. Poi l'intervento durato 5 ore, e la scoperta che per fortuna il tumore era benigno ed è stato rimosso con una certa facilità. I primi tre anni di vita della conduttrice italo-persiana sono stati scanditi da controlli costanti e da frequenti malanni.

Pierpaolo Pretelli, la confessione choc della fidanzata Giulia Salemi: «Sta male. Dolore fortissimo alla cervicale»

Il racconto della mamma

«Uno dei rischi era che quella massa potesse tornare, per fortuna non si ricreò mai più. A Giulia, però, rimase una grande cicatrice e tuttora ha un seno più piccolo dell’altro - racconta quei momenti la mamma - Non ha mai voluto operarsi al seno. Ha voluto tenersi addosso quel ricordo della sua infanzia»

Tommaso Zorzi, maxi festa anni '90 per il compleanno: la dedica del fidanzato lo fa "crollare" davanti a tutti i vip presenti

Effettivamente per i fan dell'infuencer tutto questo non è una novità perchè la scorsa estate è stata la stessa Giulia Salemi a parlare del tumore al seno in alcune storie di Instagram smentendo di essere rifatta come insinuato da qualcuno:

«Il seno è una mia croce perché sul petto ho una cicatrice abbastanza importante. Questa cicatrice, crescendo, è salita, fino a tagliare il mio seno un po’ a croce». Ma la Salemi porta con orgoglio quella cicatrice sul petto, che oggi rappresenta una delle battaglie più importanti della sua vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA