Grande Fratello Vip 2020, Serena Enardu guarda cosa fa Pago in diretta e scoppia in lacrime: «Una tortura, basta»

Mercoledì 22 Gennaio 2020 di Silvia Natella
Grande Fratello Vip 2020, Serena Enardu guarda cosa fa Pago in diretta e scoppia in lacrime: «Una tortura, basta»(credits Endemol)

A Serena Enardu è bastato sintonizzarsi sul Grande Fratello Vip 2020 e osservare Pago in diretta per scoppiare in lacrime e sfogarsi con i followers su Instagram. Nelle stories si è mostrata dispiaciuta di non poter parlare con l'ex, in quel momento impegnato in una conversazione con Clizia Incorvaia e Paola Di Benedetto. «Sto vedendo, non vi dico quanto è difficile vederlo e non poter parlare. E comunque è una tortura, non lo guardo più», ha dichiarato l'ex tronista di Uomini e Donne.

LEGGI ANCHE Taylor Mega, nuovo dito medio: «Non mi avranno mai come mi vogliono loro»

«Meno male che ci sono donne come Paola, come Clizia Incorvaia dentro, donne intelligenti veramente, che gli fanno dei ragionamenti e non traggono delle conclusioni punto e basta, come altre persone che sono passate da quelle parti e che per fortuna non ci sono più», ha aggiunto riferendosi a Salvo Veneziano e ai suoi discorsi contro di lei. «Secondo me una persona come lui non si merita di sentire ragionamenti maschilisti perché in un momento così delicato fanno male e poi possono anche fuorviare quindi meno male che ci sono queste donne qua, piccole ma grandi. Grandi donne veramente perché sia Clizia che Paola gli hanno fatto dei ragionamenti che chapeau, veramente son giovanissime poi». 

Poi, rispondendo alle domande dei followers: «Tanti di voi mi hanno mandato un messaggio chiedendomi “ma Serena se dovessi ritornare con Pago e lui non cambia?”. La stessa domanda in realtà che mi ha fatto anche lui. Allora intanto io penso che non sono per i preconcetti e per le teorie assolute, anzi sono una di quelle persone che è estremamente convinta che le persone cambiano, penso che le persone che cambiano sono le persone libere, evolute, intelligenti. Io sono cambiata moltissimo e spero di cambiare ancora in futuro, ovviamente spero di migliorarmi e spero di poter dire “fino all’altro giorno facevo questa cosa e ne ero convinta e invece facevo male” perché vuol dire che hai voglia di metterti in discussione, hai voglia di metterti comunque in gioco in tutto quello che fai».

Ha ammesso che un'esperienza come Temptation Island può cambiare le persone: «Io e Pacifico secondo me siamo cambiati moltissimo già, nel senso che non penso mai che si potrebbe tornare a quello che c’era prima perché subito dopo, quando ci siamo parlati profondamente sia io che lui abbiamo ammesso i nostri errori. È che allora era veramente troppo presto, io ero convinta che fosse tardi perché ormai, come si dice, la situazione era così, era successo quello che era successo e quindi non si poteva tornare indietro. E non volevo neanche tornare indietro in realtà! Perché come voi credevo che le persone non cambiano. Invece io oggi ne ho la certezza, un po’ perché mi sento cambiata io e un po’ perché percepisco proprio lui molto cambiato».

Infine, ha lasciato uno spiraglio sulla possibilità di tornare insieme: «Sembrerà assurdo però molti di voi mi dicono: ma Pago è stupendo, è una persona stupenda. È vero, però prima era diverso. Era una persona che tutte queste cose non le esternava, anche i modi che ha tirato fuori dopo il programma sono dei modi nuovi che io ho apprezzato. Quindi molte volte io dico che non voglio tornare indietro, c’è stato un momento in cui è come se mi fossi innamorata nuovamente di lui, è come se mi fossi innamorata di una persona nuova».
 

Ultimo aggiornamento: 19:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA