Ilary Blasi, notte ai Musei Vaticani: tour privato nella Cappella Sistina

Ilary Blasi, notte ai Musei Vaticani: tour privato in Cappella Sistina
Ilary Blasi, notte ai Musei Vaticani: tour privato in Cappella Sistina
di Laura Larcan
Giovedì 29 Settembre 2022, 22:29 - Ultimo agg. 30 Settembre, 19:11
2 Minuti di Lettura

«Bellissimo, devo tornare con i miei figli...». Una notte al Museo per Ilary Blasi. Cosa non si fa per la cultura. E per una bella foto ricordo molto speciale, come quella delle sale affrescate da Michelangelo. La conduttrice televisiva, oramai sotto i riflettori mediatici per la burrascosa separazione da Francesco Totti, sceglie ancora una cornice d’arte per le sue uscite.

Totti e Ilary, nessun accordo di pace sulla separazione: tra i due sarà scontro in tribunale

Dopo aver collezionato raffiche di flash alla prima del Balletto dell’Opera di Roma per applaudire l’étoile Eleonora Abbagnato sul palcoscenico del Teatro Costanzi, ecco che Ilary sceglie i Musei Vaticani. Per lei, stasera, tour privato speciale accompagnata dal custode delle chiavi Gianni Crea. Per lei, chiavi in mano ovviamente, il brivido di aprire le porte secolari dei grandi musei di papa Francesco.

 

Una sensazione che può ora condividere con altre star di Hollywood che nei mesi estivi appena trascorsi hanno approfittato di questo tour messo in campo dallo staff dell'istituzione culturale del vaticano.

 

Dalla Galleria delle Carte Geografiche a quella dei Busti. E per lei anche la chiave “senza numero” della Cappella Sistina. Il tour è iniziato alle ore 19, a musei chiusi al pubblico. E' arrivata con il cognato e degli amici. Le luci erano solo per lei insomma. Un outfit casual chic black and white, con pantacollant neri e alti stivali, abbinati alle magliette, sotto un trench giallo. La pioggia non ha fermato le sue uscite sulla terrazza panoramica con vista sul cupolone. Il Laocoonte, la Pietà di Van Gogh, la porta della Cappella Sistina, tutto raccontato poi nelle sue storie Instangram...

© RIPRODUZIONE RISERVATA