Lady Lautaro difende Wanda Nara: «Lei è l'unica che mi ha aiutata. Ma non farei mai come lei»

Lunedì 13 Dicembre 2021
Lady Lautaro difende Wanda Nara: «Lei è l'unica che mi ha aiutata. Ma non farei mai come lei»

Lady Lautaro, Agustina Gandolfo, non è certo una che ha paura di dire la sua.  La findanzata di Lautaro Martinez, in una lunga intervista rilasciata alla rivista «Hola Argentina», esprime la sua opinione sul termine «wags» e ricorda i tempi trascorsi insieme a Wanda Nara, quando Mauro Icardi era ancora all'Inter

 

Leggi anche > Gf Vip, Alex Belli-Soleil bacio hot. Poi lui confessa: «Lascio la casa» e volano parole pesanti

 

«Prima di essere la moglie di un calciatore, sono una mamma, una lavoratrice, una studentessa... Il termine wags, che identifica noi mogli di calciatori, andrebbe eliminata dal vocabolario, ha una connotazione molto negativa. Il partner di un avvocato non ha un titolo, quindi perché dovremmo averlo noi?». La bella 26enne influencer e appassionata di fitness, diventata madre della piccola Mia a febbraio, ha parlato anche di un'altra collega e connazionale: Wanda Nara.

 

La fidanzata del «Toro» Lautaro ha conosciuto Wanda ai tempi dell'Inter. «Non la considero un'amica, ma la ringrazio perché era una di quelle che si univa al gruppo quando io non parlavo una parola di italiano. Non ho mai pensato di rappresentare Lautaro - ha aggiunto - Rispetto quelli che lo fanno, ma non mi sento preparata, né mischierei mai il nostro rapporto personale con quello professionale. L'unico motivo per cui lo farei è perché credo che nessuno farebbe il suo bene più della sua famiglia». 

 

Agustina, poi, chiamata a giudicare la telenovela che ormai va in scena da mesi tra Icardi e la moglie - agente, il famoso Wandagate, ha rivelato un retroscena sul suo rapporto con il bomber dell'Inter: «Io ho una teoria secondo cui, se gli uomini vogliono essere infedeli, lo saranno lo stesso, che li controlli oppure no. A me non piacciono le relazioni aperte e dico sempre a Lauti: 'Se un giorno ti innamori di un'altra, dimmelo prima. Non farmi del male', perché un'infedeltà mi ferirebbe troppo».

Ultimo aggiornamento: 20:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento