Laura Chiatti e la tv: «Non so stare senza Uomini e donne. E a Temptation Island ho fatto il tifo..»

Giovedì 30 Luglio 2020
Laura Chiatti (Instagram)
Laura Chiatti è un’appassionata di tv, soprattutto di programmi come “Uomini e donne”, senza di cui non riesce a stare nel periodo estivo, in cui la trasmissione va in pausa, e un’altra creatura di Maria De Filippi, “Temptation Island” condotto da Filippo Bisciglia.
 


In estate il dating show “Uomini e donne” si prende una vacanza televisiva e per Laura inizia un momento difficile: «Io estate muoio un po’ senza “Uomini e Donne” – ha svelato a “Chi” - Voglio sapere come procede tra Gemma e Nicola Vivarelli, non possono lasciarmi tre mesi in sospeso! (…) Io amo Gemma perché ho amiche che a 40 anni sono disilluse mentre lei, a 70, è ancora così carica. Quando la guardo penso che il bello debba ancora venire».



Anche Temptation Island non la lascia per niente indifferente: «Mi ha appassionata molto la coppia formata da Ciavy e Valeria, erano comici e drammatici al tempo stesso, nessuno dei due ha mai detto una cosa bella dell’altro. Ho fatto il tifo per Valeria, ho cercato di rispondere attraverso di lei a una domanda che mi insegue da anni: come fai a credere ai tentatori quando è sfacciato che sono stati messi li apposta per tentarti? Ci credi o fai finta di crederci perché è sempre meglio che tornare alla tua storia?». Ultimo aggiornamento: 15:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA