Luigi Berlusconi sposa Federica Fumagalli: nozze blindate con 40 invitati e arriva Silvio con la fidanzata

Mercoledì 7 Ottobre 2020

La sposa è un guizzo di velo candido, una fugace visione a bordo di un van con i vetri scuri. I testimoni, con mascherina bianca e peonia all'occhiello, sono più rilassati ed escono dalla chiesa a piedi. In un'ora, comprese foto, firme e fuga precipitosa in auto, Luigi Berlusconi e Federica Fumagalli sono marito e moglie. Il matrimonio dell'anno, ai tempi del coronavirus, è un evento rapido ma ancora più esclusivo: non più di trenta persone, riunite prima nella cappella dell'oratorio San Sigismondo della basilica di Sant'Ambrogio, poi nella villa di Macherio, la casa dove Luigi e le sue sorelle sono cresciuti. Causa Covid, anche nozze senza padre dello sposo. Comunque per tutti è stata una giornata memorabile: dopo oltre un mese di malattia, Silvio Berlusconi è negativo al virus e ha brindato agli sposi duranti il ricevimento.

 

«Una casalinga per ogni municipio», la proposta di Forza Italia per le elezioni comunali

 

IL CONTAGIO Insieme alla compagna Marta Fascina era alla cena nella residenza brianzola, restituita dall'ex moglie Veronica Lario dopo il divorzio. Una breve partecipazione, considerato che è ancora convalescente, tuttavia significativa e non solo per le nozze del figlio. Per la famiglia Berlusconi in modalità allargata è la prima occasione di incontro dopo un'estate disastrosa, nella quale il buen retiro sardo dell'ex premier si è trasformato nel cluster di villa Certosa. Si sono ammalati Silvio Berlusconi, Luigi e Federica ai tempi ancora fidanzati, Barbara e due dei suoi tre figli, la primogenita Marina. Qui ad agosto tra famigliari, amici, amici degli amici, visite di Flavio Briatore, personale di servizio e la scorta, la barriera anti virus ha mostrato più di una crepa. I membri di Forza Italia che sbarcavano in villa per le riunioni politiche erano ammessi solo con il risultato negativo del tampone, ma il via vai estivo era ben più difficile da controllare. Così il 2 settembre l'ex Cavaliere, che trasferitosi nella residenza a sud della Francia pensava di aver messo chilometri a sufficienza tra sé e il Covid, ha annunciato la sua positività. E sui rapporti famigliari si sono addensati nubi di tempesta. Chi ha contagiato Berlusconi, 84 anni compiuti il 29 settembre e dunque paziente a rischio? Circolano foto di Barbara che balla a Capri, con un gruppo di amiche e senza mascherina, prima di approdare a villa Certosa. Lei si indigna: «Nei giorni in cui vivo momenti di grande angoscia per la salute di mio padre penso sia disumano essermi trovata su tutti i media come l'untrice ufficiale della persona a cui voglio più bene. La caccia all'Untore è una cosa da Medioevo, e la trovo umanamente inaccettabile oltre che scientificamente indimostrabile». Passano le settimane, tutti guariscono compreso il patriarca che proprio ieri viene sottoposto all'ultimo test (negativo) e il matrimonio di Luigi è circondato da un'aura di riappacificazione. A Sant'Ambrogio, infilandosi dal passo carraio sul retro, arrivano Barbara con il figli, la sorella Eleonora, il compagno Guy Binns e il bebé seduto sul seggiolino, la presidente di Fininvest e Mondadori Marina Berlusconi, Veronica Lario a bordo di una Jaguar nera. La sposa - una bella trentunenne laureata in legge alla Bocconi, appassionata di moda e con una società che organizza eventi - è arrivata poco prima delle cinque, in abito bianco con velo di pizzo realizzato dall'amica stilista Alessandra Rich, italiana naturalizzata inglese. È una delle firme preferite da Kate Middleton, suo l'iconico abito blu a pois bianchi che la duchessa di Cambridge ha indossato in due occasioni.

 

ANELLO DI FIDANZAMENTO

Federica Fumagalli è originaria di Sirone, in provincia di Lecco, figlia di un imprenditore tessile della zona. Indipendente, riservata, rifugge tutto ciò che è appariscente tanto che non ha mai esibito l'anello di fidanzamento che Luigi le ha infilato al dito a Natale 2019, quando l'ha chiesta in sposa durante la vacanza in montagna. La coppia si è conosciuta in università tra il 2011 e il 2012, lui aveva appena concluso una storia con Ginevra Rossini, la nipote di Salvatore Ligresti, e da quel momento non si sono più lasciati. A unirli, affinità elettive e stile di vita: poca mondanità, amici fidati, viaggi e lavoro. Da tempo abitano nella villa milanese di via Rovani, la prima casa in cui Silvio e Veronica andarono a vivere insieme, con i loro pastori tedeschi Uno e Arturo. Qualche mese fa pareva che la famiglia dovesse crescere: «Ci piacerebbe molto, ma non è ancora il momento», ha smentito lui. Ora potrebbe essere arrivato.

 

Berlusconi negativo al tampone ma in convalescenza: e va alla festa per le nozze del figlio Luigi

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Auguri AMORE

Un post condiviso da Federica Fumagalli (@fedefumagallii) in data:

Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre, 15:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA