CORONAVIRUS

Marica Pellegrinelli positiva al covid: «Ho fatto il sierologico e risultavo negativa, otto ore dopo col tampone...»

Venerdì 16 Ottobre 2020
Marica Pellegrinelli (Instagram)

Anche Marica Pellegrinelli è risultata positiva al coronavirus. Marica Pellegrinelli ha dato la notizia dal suo account Instagram, in cui ha spiegato che si è sottoposta al tampone dopo aver avuto due giorni di forte mal di testa, nausea e dolore alle ossa.

 

Marica Pellegrinelli ha parlato ai suoi fan attraverso le stories del suo account: “Ciao a tutti – ha esordito sul social - allora sono risultata positiva al tampone. Mi sembra giusto dirvelo perché mi seguite molto e sarò in casa e spero di dare un po’ di positività e idee per le persone che come me dovranno stare 10 giorni in isolamento”

Marica è asintomatica e hanno provveduto a verificare lo stato di salute con tutte le persone con cui era venuta a contatto: “Fortunatamente o sfortunatamente sono risultata asintomatica. Due giorni con un mal di testa molto forte, nessun problema a livello aereo, nausea, bocca amara e ossa rotte. Sono riuscita a isolarmi poiché martedì’ mattina mi sono svegliata con questo dolore e quindi non sono proprio uscita. Ho avvertito le persone con cui ero venuto a contatto nelle precedenti 48 ore, hanno fatto il tampone e sappiano che sono tutti negativi”

Poco prima del tampone aveva fatto un test sierologico, che però sembra non sia servito: “Io martedì avevo fatto un sierologico, risultato negativo, ma avevo un mal di testa anomalo e non mi sono fidata, annullando anche un impegno con una persona che per motivi lavorativi non si poteva assolutamente ammalare. Il giorno dopo ho fatto il tampone che è risultato positivo. Il sierologico non serve anzi risulta dannoso: io ero risultata negativa con un test dei migliori, affidabili al 99%, otto ore dopo ho fatto il tampone e sono positiva. Comunque in questo periodo cercherò solo di mandare solo messaggi positivi, grazie a tutti…”

Ultimo aggiornamento: 18:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA