Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marisa Laurito e l’incontro con Alain Delon: «Bellissimo, ma dietro le quinte mi ha toccato e io gli ho dato uno strattone …»

Venerdì 23 Aprile 2021
Marisa Laurito e Alain Delon

Marisa Laurito, che ha da poco spento 70 candelina, parla del suo passato nel mondo dello spettacolo e in particolare il ricordo va a una serata trascorsa con l’attore Alain Delon: “Bellissimo, ma dietro le quinte mi ha toccato e io gli ho dato uno strattone …”.

Marisa Laurito e l'incontro con Alain Delon

L’incontro fra Marisa Laurito e Alain Delon è avvenuto a Montecatini: “Eravamo lì per Serata d’onore – ha raccontato in un’intervista a “Oggi” - Diciamo che Alain Delon non mi piaceva molto perché è un personaggio, come dire, maschilista… era bellissimo sì, ma irritante che pensasse di avere tutte le donne ai suoi piedi. Noi dovevamo fare una scena in cui lui mi trascinava dietro le quinte e quindi si immaginava che mi facesse cose turche. Dopodiché io dovevo uscire scompigliata. Solo che lui veramente toccò e io gli detti pure uno strattone”.

Al suo fianco da quasi vent’anni il compagno Piero Pedrini, con cui non ha avuto figli: “Questa domanda me la sono fatta spessissimo, ma sono convinta che i figli abbiano bisogno del femminile e del maschile. Poi, arrivata a 50 anni ho pensato: “È arrivato il giro di boa, non potrai più averli”. Credevo che questa chiarezza sarebbe stata gravosa, invece non lo è stata per niente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA