Mauricio Galdi:«Quello vero sono io», ed è scontro tra Ken a Domenica Live

Domenica 23 Settembre 2018 di Valeria Arnaldi
Mauricio Galdi

Chirurgia plastica sotto i riflettori  ancora una volta a Domenica Live. In studio, Rodrigo Alves, il Ken umano, e Angelo Sanzio, il Ken italiano, in attesa di vedere quello che Barbara D’Urso annuncia come «l’unico vero Ken, riconosciuto», Mauricio Galdi.

«Mio papà e mia mamma sono nati a Reggio Calabria, ma io sono andato in Brasile quando avevo tre mesi. Ho fatto una ventina di interventi chirurgici», dice Mauricio, che ha speso circa 1 milione di euro per cambiare aspetto.

Tutto è iniziato, a 17 anni, quando tentava di iniziare a fare l’attore gli è stato detto che non era abbastanza bello. Barbara D’Urso propone un confronto tra Rodrigo,che invece di interventi ne ha fatti circa sessanta, e Mauricio.

«Il chirurgo che gli ha rifatto gli addominali è lo stesso che li ha rifatti a me», dice Rodrigo che tiene molto al suo ruolo di Ken: «Barbara, non ero io il tuo Ken?».

Intanto, Sanzio annuncia: «Tra qualche giorno mi rifarò di nuovo il naso. Io non ci respiro, la punta del mio naso non mi è mai piaciuta quindi…».

«In questo momento non sono fidanzato, sto lavorando molto», dice Mauricio. 

«Lo avrei invitato a cena - dice Cristian Imparato, in videocollegamento - non ho nessuna fidanzata, non potrei mai averne, adesso lo sai».

Barbara D'Urso corregge la domanda: hai una fidanzata o un fidanzato?

«Sono single - risponde Imparato, che poi parla di Mauricio - A livello chirurgico, è fatto bene, ma io avrei fatto meno». 

 

Ultimo aggiornamento: 18:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA