Meghan Markle, il fratello scrive una lettera al principe Harry: «Chiedo scusa»

Giovedì 11 Novembre 2021 di Silvia Natella
Meghan Markle, il fratello scrive una lettera al principe Harry: «Chiedo scusa»

Il fratello di Meghan Markle, Thomas, fa mea culpa e si scusa con il principe Harry. Dopo i dissidi degli anni scorsi risalenti soprattutto al periodo precedente al matrimonio dei duchi di Sussex, arrivano le scuse attraverso una lettera. Thomas Markle Jr ha scritto al cognato per farsi perdonare l'invadenza e l'averlo invitato ad annullare le nozze con la sorella.

Come riporta l'Independent, il fratellastro della duchessa del Sussex ha provato anche a far pace con lei: «Sei la mia sorellina, la mia famiglia e lo sarai sempre». La lettera al duca e alla duchessa del Sussex è un chiaro tentativo di scusarsi con la coppia dopo aver precedentemente esortato il principe Harry ad annullare il matrimonio reale.

 

Nel 2018, prima del matrimonio tra Meghan Markle e il principe Harry, il fratellastro della duchessa ha scritto una lettera al duca criticando sua sorella e informando il reale che non era troppo tardi per annullare il matrimonio. Una missiva ampiamente riportata dalla stampa. Ora il dietrofront. «Cari Meghan e Harry, la prima cosa che voglio dire a entrambi è che mi dispiace dal profondo del mio cuore per la lettera terribile e cattiva che vi ho scritto prima del vostro matrimonio», ha letto Thomas Markle Jr ad alta voce in diretta. 

Video

«Voglio che entrambi sappiate che quelle parole non venivano dalla persona che sono realmente, ma da una parte molto oscura e ferita del mio cuore. Non sono affatto una persona cattiva, e l'affetto da donare che ho dentro supera ogni altra cosa... Meg, se potessi davvero riportare indietro l'orologio ti direi che sono tanto orgoglioso di te e che sono davvero felice per te e Harry... Spero davvero che tu e Harry troviate nei vostri cuori il modo di accettare le mie sincere scuse perché questo è il vero Tom Markle Jr. Vi voglio bene davvero, ragazzi, e voglio che lo sappiate», sono alcuni stralci della lettera.

Ultimo aggiornamento: 10:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA