Meghan Markle e il primo incontro con il principe William: «Kate Middleton fu una grande delusione»

Sabato 12 Settembre 2020 di Silvia Natella
Meghan Markle, il retroscena sul primo incontro con il principe William: «Kate Middleton fu una grande delusione»
Meghan Markle e Kate Middleton sono le cognate più famose al mondo. Del loro rapporto e delle presunte 'scaramucce' si è detto tanto, ma da "Freedom" - l'ultima 'scandalosa' biografia non autorizzata dei duchi di Sussex scritta dai giornalisti Omid Scobie e Carolyn Durand - arriva un incredibile retroscena sulla prima visita dell'ex attrice di "Suits" a Kensington Palace. In quell'occasione Meghan conobbe il futuro cognato, il principe William, e Kate Middleton si rivelò una grande delusione.

La biografia non è mai stata smentita dai diretti interessati e ambisce a raccogliere gli aneddoti della Famiglia Reale dal punto di vista di Harry e Meghan, attraverso i racconti delle persone a loro vicine. Una vera e propria legittimazione della Megxit, la fuga della coppia dal Regno Unito. I rapporti a Corte non erano dei più facili e Meghan ha preferito trasferirsi negli Stati Uniti ed essere indipendente economicamente.

Era il 2016 e Meghan era molto ansiosa di conoscere William e sua moglie. Una volta arrivata nelle loro stanze private si è imbattuta nel fratello di Harry che le ha detto: «Non vedevo l’ora di conoscere la ragazza che ha fatto comparire quel sorriso sciocco sulla faccia di mio fratello». Di Kate, invece, nessuna traccia. Secondo le malelingue, la duchessa di Chambridge avrebbe evitato appositamente di incontrarla. Un affronto che Meghan potrebbe non aver dimenticato. 

Kate stava ad Anmer Hall, nel Norfolk, insieme ai bambini, ma la sua assenza ha rappresentato una grande delusione per Meghan. Da allora potrebbe aver meditato vendetta. E quale migliore ritorsione se non l'allontanamento del principe Harry dalla sua famiglia.  Ultimo aggiornamento: 22:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA