Relax in penisola sorrentina per l'attore britannico Martin Freeman

ARTICOLI CORRELATI
di Ciriaco M. Viggiano

SANT'AGNELLO - Ormai è un habitué della penisola sorrentina, dove per il terzo anno consecutivo ha scelto di trascorrere parte delle sue vacanze estive. Troppo forte il richiamo della Terra delle Sirene per Martin Freeman, 47enne attore britannico noto per aver interpretato il ruolo di Bilbo nella trilogia de "Lo Hobbit" e quello dell'agente Everett Ross nel film "Captain America-Civil War". Accompagnato dai figli Joe e Grace, Freeman si è concesso qualche giorno di relax nel Grand Hotel Cocumella, il più antico albergo della penisola sorrentina: storica residenza gesuita, meta del Grand Tour, che dal 1777 in poi ha accolto ospiti illustri come Johann Wolfgang Goethe, Hans Christian Andersen, Mary Shelley e Sigmund Freud. L'attore britannico non si è sottratto al rito della foto-ricordo con i membri dello staff così come ha fatto all'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi, dove è stato travolto dall'entusiasmo dei cosplayers e dello staff di FantaExpo, impegnati nelle riprese dello spot per la prossima edizione del festival del fumetto, dell'animazione e della fantasia in programma a settembre.
Domenica 4 Agosto 2019, 20:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP