Serena Enardu e l'addio a Pago: «Montatura per cercare di uscirne come vittima, colpa della gelosia»

Venerdì 12 Giugno 2020
Serena Enardu e Pago (Instagram)

Serena Enardu torna sulla fine della sua relazione con Pago. La colpa dell’addio era stata data ad Alessandro Graziani, tentatore di Temptation Island quando la coppia ha partecipato al reality, ma secondo Serena la causa sarebbe la gelosia del suo ex.


Pago avrebbe raccontato la storia dal suo punto di vista (“La sua versione – ha spiegato al “Magazine di Uomini e donne” – non corrisponde a realtà. Alessandro non c’entra niente è stato strumentalizzato”) e Alessandro non avrebbe nessun tipo di colpa: “Mi dispiace molto che qualcuno abbia provato a strumentalizzare questa persona, riaprendo un capitolo già chiuso: voglio pensare che Pago sia stato consigliato male e che non ci siano solo interessi sentimentali dietro questa faccenda. Per quanto riguarda me e lui smentisco il fatto che ci siamo lasciati per dei messaggi che ha letto sul mio cellulare. Questa è una montatura per cercare di uscirne come vittima”.

Sarebbero solo venuti a galla vecchi problemi: “Dopo quello che è successo oggi mi rendo conto che Pago non mi ha mai perdonata fino in fondo e quello che ha dovuto subire non ha fatto altro che creare nuovi problemi e aumentare quelle gelosie e insicurezze che facevano già parte di lui. Pago è un uomo che ha continuato a soffrire, a stare male, ma che da quando siamo tornati insieme non ha fatto nulla per andare realmente avanti con me”.

 

Ultimo aggiornamento: 12:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA